Il Digital Wealth Management umano crea valore autentico

Creare vero valore nel Digital Wealth Management

Certo, la digitalizzazione e l’automazione dei servizi di Wealth Management consentono di ridurre i costi e aumentare l’efficienza; analogamente, l’impiego di strumenti di intelligenza artificiale come il Machine Learning consente – se applicato a regola d’arte – di servire più clienti in modo più personalizzato, nel pieno rispetto delle normative. Continue reading “Il Digital Wealth Management umano crea valore autentico”

The Wealth Management Firm of 2025

Last thursday I attended a networking event in London hosted by Objectway. The theme was to help define “The Wealth Management Firm of 2025”. The participants represented the crème-de-la-crème of the UK wealth management/private banking industry, providing more than 3000 jobs, a staggering £105 billion assets under management and combined revenues of £770 million as of 2018.

Continue reading “The Wealth Management Firm of 2025”

How Customer Experience for the Wealth Management Space Changed Over the Last Decade

Customer Experience Changes in Digital Wealth Management

We took a chance to ask Alberto Cuccu, Objectway Ltd CEO, about the state of Wealth Management as digital brings change outside and especially inside firms. This was the question: Continue reading “How Customer Experience for the Wealth Management Space Changed Over the Last Decade”

MAXIMISING BRAND AWARENESS AND PROSPECT ACQUISITION

The firms interviewed by Objectway and Compeer in the report “Wealth Management Firm of 2025”, are expecting significant changes in terms of Sales and Marketing by 2025.
Now less than 5% of revenue is spent on marketing, which places wealth management industry far behind the benchmark set by other luxury goods suppliers.

Continue reading “MAXIMISING BRAND AWARENESS AND PROSPECT ACQUISITION”

Il secondo livello di digital wealth management: intelligenza artificiale per accelerare e la creazione di valore

Il secondo livello di Digital Wealth Management: l’uso dell’intelligenza artificiale per la creazione di valore

Abbiamo parlato di come la digitalizzazione della gestione dei patrimoni e degli investimenti possa portare alle istituzioni finanziarie un primo livello in termini di benefici: la riduzione dei costi portata da personalizzazione e automazione delle operazioni. Continue reading “Il secondo livello di digital wealth management: intelligenza artificiale per accelerare e la creazione di valore”

Il primo livello di Digital Wealth Management: automazione e riduzione dei costi per creare valore

Il primo livello del Digital Wealth Management

Come in ogni altro ambito di attività, le tecnologie digitali hanno iniziato a pervadere anche il campo della gestione e dell’amministrazione degli investimenti e dei patrimoni. Le conseguenze sono state sia positive che negative: da un lato una maggiore fragilità del sistema a causa dell’esplosione del volume negli scambi, dall’altro una maggiore trasparenza richiesta dalle autorità per offrire maggiore tutela agli investitori.

Continue reading “Il primo livello di Digital Wealth Management: automazione e riduzione dei costi per creare valore”

The Wealth Management Firm of 2025 will boost front office productivity

The front office is by far the greatest expense for wealth management firms and so it is vital for overall performance that it is running in an efficient and cost-effective manner.

Continue reading “The Wealth Management Firm of 2025 will boost front office productivity”