Mass customisation: una storia di risparmi di tempo

Abbiamo messo a punto da poche settimane la nuova versione della nostra soluzione di Mass Customisation. L’abbiamo progettata con più di un obiettivo e uno di questi è liberare tempo all’advisor.

Chi conosce il mondo del risparmio gestito sa che tra i consulenti finanziari vige la cosiddetta regola del cinque: è necessario rapportarsi per cinque clienti al giorno su cinque giorni a settimana.

Mass customisation vuol dire liberare tempo

È un ritmo impegnativo da sostenere, sempre più ostacolato da elementi esterni come clienti sempre più esigenti sulle modalità di contatto, il crescere della concorrenza, la diminuzione dei margini, regolamentazione sempre più complessa da gestire e così via.

Qualcosa si può fare: automatizzare. Mass customisation significa la capacità di creare proposte personalizzate e pronte sulla scrivania del consulente in un tempo che non va oltre i pochi minuti. Pochi secondi per un lavoro generico, pochi minuti se esistono già vincoli significativi che è necessario gestire.

Mass customisation significa che automatico batte manuale

Questo è solo l’inizio, ma è un buon inizio. Manualmente, è difficile approntare una buona prosposta in meno di un tempo ben superiore. Diciamo venti minuti? Quaranta? Ognuno ha i suoi metodi, ma per ognuno è già pronto un risparmio consistente di tempo.

Una proposta prepacchettizzata e già personalizzata è una delle promesse (mantenute) di Mass Customisation. E la qualità? E l’adeguamento della proposta alle esigenze che cambiano del cliente? Questa è un’altra storia. La raccontiamo a brevissimo.

Related to this story: